OffTopic: come studiare elfico e klingon all’università

OffTopic: come studiare elfico e klingon all’università

Volete diventare tutti come Howard Joel Wolowitz di The Big Bang Theory, che parla cinque lingue tra le quali il Klingon? L’Università di Torino ha attivato il workshop dei vostri sogni: una serie di appuntamenti che permetteranno lo studio di lingue fantasy come il klingon (la lingua di una delle razze aliene di Star Trek), l’elfico (degli omonimi valorosi guerrieri de Il Signore degli Anelli) e il dothraki (la lingua della bella Daenerys de Il Trono di Spade).

Il corso, nato dalla collaborazione tra i docenti Simone Bettega, Elisa Corino e Roberto Merlo del dipartimento di Lingue e Letterature straniere e Culture Moderne dell’Università di Torino, è denominato “Conlanguages e linguistica: descrivere, analizzare, inventare lingue per universi finzionali” e si svilupperà in 18 ore complessive di lezione, corrispondenti a 3 crediti formatiivi.

Soprattutto in America questo tipo di studi viene preso molto sul serio, anche perché può aiutare a capire i meccanismi che stanno alla base del linguaggio. Il workshop vuol infatti puntare sulle conlag (che sta per “constructed languages”) come strumento di creazione di mondi finzionali. Il programma prevede l’analisi di sociolinguistica di queste lingue inventate, analisi di morfosintassi e tipologica di elfico, klingon e dothraki.

L’articolo OffTopic: come studiare elfico e klingon all’università proviene da EsportsMag.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: