Apple potrebbe sposare la strategia di Samsung: un top di gamma ogni 6 mesi

Apple potrebbe sposare la strategia di Samsung: un top di gamma ogni 6 mesi

Da quasi dieci anni ormai Apple segue sempre la stessa strategia di marketing per il suo segmento smartphone, presentando una nuova serie di iPhone top di gamma all’anno, tipicamente a metà settembre.

JPMorgan, una delle più importanti società di analisi finanziaria al mondo, si è espressa sulla questione attraverso il suo analista Samik Chatterjee, affermando che la casa di Cupertino potrebbe presto cambiare strategia presentando un nuovo top ogni 6 mesi. Il cambio di rotta potrebbe avvenire a partire dal 2021, svelando un top di gamma in primavera ed un secondo nel periodo autunnale come avviene già da diverso tempo.

LEGGI ANCHE: le top 5 offerte del Cyber Monday ancora attive

Il cambio di strategia contribuirebbe a rendere più regolari le vendite ed i guadagni di Apple, i quali adesso sono relativamente squilibrati verso la fase autunnale ed invernale. Inoltre, il cambio di strategia sarebbe compatibile con la tendenza di Apple nel presentare sempre più prodotti: nel 2019 abbiamo visto arrivare tre nuovi modelli e ce ne aspettiamo altrettanti, se non di più, per il 2020.

Attualmente rimane difficile dire se effettivamente Apple sposerà la strategia appena descritta, molto simile a quanto fatto vedere da Samsung da diversi anni ormai, sebbene il produttore sudcoreano produce due gamme top diverse ed un contorno di altri modelli di fasce più basse.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: