Phil Spencer: la Realtà Virtuale non è una priorità per Xbox, nessuno la chiede

Phil Spencer: la Realtà Virtuale non è una priorità per Xbox, nessuno la chiede
Dopo che all’annuncio di Project Scorpio, poi divenuta Xbox One X, Phil Spencer annunciò il futuro supporto per i visori di Realtà Virtuale e Realtà Aumentata, l’interesse di Microsoft per queste tecnologie sembra colato a picco, almeno nel mondo console. In un’intervista con il sito Stevivor il capo della divisione Gaming di Microsoft ha ora spiegato il perché.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: