AMD Ryzen ThreadRipper 3970X: overclock a 5,7 GHz, battuti diversi record mondiali

AMD Ryzen ThreadRipper 3970X: overclock a 5,7 GHz, battuti diversi record mondiali

Mentre l’attenzione degli addetti ai lavori si è spostata sul prossimo top di gamma AMD Ryzen ThreadRipper 3990X a 64 core , il produttore statunitense ha ufficialmente rilasciato i due modelli più “economici” ThreadRipper 3970X e 3960X, già annunciati lo scorso 7 novembre ma disponibili solo da ieri.


Dei due processori, il Ryzen ThreadRipper 3970X è quello che sicuramente spicca di più per la configurazione dei core, unico processore consumer sul mercato dotato di 32 core e 64 thread logici grazie al supporto SMT. A poche ore dall’arrivo sul mercato Ryzen ThreadRipper 3970X è già passato sotto le mani degli overclocker più esperti che, come prevedibile, hanno stabilito una nuova serie di record mondiali in diversi benchmark di riferimento.

I record infranti sono molti (link di riferimento nel VIA 1), per comodità riportiamo quelli più significativi relativi alla massima frequenza raggiunta e al risultato ottenuto nel famoso benchmark di rendering Cinebench R20 con tutti i core attivi. A stabilire il record di frequenza è l’overclocker taiwanese TSAIK che ha spinto l’AMD 3970X fino a 5,75 GHz con tutti i core e SMT attivi; la scheda madre utilizzata è una MSI TRX40 Creator, il raffreddamento ovviamente ad azoto liquido.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: