Samsung Galaxy S11 appare nei primi render con penta-camera posteriore

Samsung Galaxy S11 appare nei primi render con penta-camera posteriore

Dopo settimane di indiscrezioni in merito ai tratti estetici e alle caratteristiche hardware, sul web viene finalmente pubblicato un video render e delle immagini che mostrano per la prima volta il Galaxy S11, ovvero il prossimo top di gamma di Samsung. L’autore della pubblicazione è il famoso tipster @OnLeaks, e lo smartphone che compare nell’immagine sembra essere la variante “di mezzo” di Samsung Galaxy S11. Sì, perchè il telefono del colosso di Seul dovrebbe arrivare sul mercato in tre varianti distinte, ovvero S11, S11e e S11+.

La foto in questione pare riguardare la versione standard, anche se dal “leak” non si capisce molto bene la grandezza esatta dello schermo. E’ possibile che lo smartphone sia stato dotato di un display da 6,7 pollici, mentre S11e avrà una diagonale da 6,3”: si tratta comunque dettagli ancora da confermare. Pare scongiurata l’ipotesi di un display cosiddetto “a cascata”, ovvero con una curvatura che va a coprire la maggior parte dei fianchi come su Huawei Mate 30 Pro.

Per quanto riguarda il comparto foto, sembra assodata la presenza di 5 fotocamere posteriori, con un sensore principale da ben 108 Megapixel (lo stesso del top camera phone Xiaomi Mi Note 10), un sensore secondario grandangolare, uno zoom ottico e un quarto sensore ToF. Il quinto sensore è ancora ignoto, anche se si tratterà quasi certamente di un altro teleobiettivo. Il lancio di Samsung Galaxy S11 è previsto per la metà di febbraio (si vocifera il 18 o l’11, ndr): staremo a vedere se le indiscrezioni di @OnLeaks troveranno conferma.

fonte



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: