Non conoscete la lingua del paese che visitate? Google Maps la parlerà per voi (foto)

Non conoscete la lingua del paese che visitate? Google Maps la parlerà per voi (foto)

Google ha appena presentato un’interessante nuova funzionalità che prende posto in Google Maps e che abbatte alcune barriere linguistiche, almeno per quanto riguarda la navigazione geografica.

L’animazione che vedete nella galleria in basso mostra chiaramente di cosa di tratti: le schede relative ai luoghi registrati su Google Maps integreranno un nuovo collegamento per la pronuncia orale nella lingua locale del luogo. Questo può tornare enormemente utile quando ci si trova in una località in cui non si conosce la lingua locale e si devono chiedere informazioni a persone del posto oppure comunicare la destinazione al tassista locale. La nuova opzione offre anche un collegamento a Google Traduttore per avere maggiori informazioni sulla pronuncia e traduzione dei termini.

LEGGI ANCHE: tutto sul Black Friday 2019

La nuova profonda integrazione tra Maps e Traduttore si baserà sulla lingua di sistema impostata e sulla posizione geografica acquisita da Maps, risparmiando all’utente diversi passaggi nel tradurre manualmente la località che si vuole raggiungere.

Google ha comunicato che la novità verrà distribuita per Maps su Android ed iOS entro le prossime settimane.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: