Esports e Lega Pro: ecco il Monopoli

Esports e Lega Pro: ecco il Monopoli

Nell’infinita attesa che la Lega Serie A prenda una posizione definitiva sulla possibilità o meno di realizzare una competizione virtuale parallela al campionato, con alcune squadre addirittura già pronte, sono le leghe inferiori che sembrano avere le idee più chiare sul loro futuro nel mondo del gaming. Già nella passata stagione nella Lega Pro, la vecchia Serie C, si era disputata la prima iniziativa: la eSuperCup Serie C. Più recentemente è invece stata la Serie D dei dilettanti, guidata dal presidente Cosimo Sibilia, ad annunciare la Road Show 2k20: un percorso iniziato a Coverciano che coinvolgerà tutte le regioni d’Italia per promuovere gli esports e il gioco responsabile.

Adesso è il turno di un’altra squadra di Lega Pro di diventare protagonista. Dopo Monza e Carrarese conosceremo presto i giocatori ufficiali del Monopoli, club che milita nel Girone C, attualmente terzo in classifica a un solo punta dalla Ternana, seconda. Il Monopoli ha presentato delle iniziative sia su PES2020 che su FIFA20, cercando quindi di coprire il più ampio spettro possibile di videgiochi dedicati agli amanti del calcio. La società biancoverde sceglierà i propri giocatori tra i migliori che si affronteranno in diverse competizioni dal vivo. Con l’obiettivo di indossare la maglia per disputare i futuri tornei nazionali e internazionali.

L’articolo Esports e Lega Pro: ecco il Monopoli proviene da EsportsMag.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: