Kojima: americani e italiani hanno una sensibilità diversa

Kojima: americani e italiani hanno una sensibilità diversa

Death Stranding è ufficialmente disponibile dallo scorso venerdì e, nel corso del suo tour di presentazione del gioco, il game director Hideo Kojima ha parlato di alcuni interessanti aspetti del pubblico dei videogiocatori, spiegando che – dal suo punto di vista – gli americani e gli italiani hanno una sensibilità e inclinazioni diverse. Intervistato dalla testata

L’articolo Kojima: americani e italiani hanno una sensibilità diversa proviene da SpazioGames.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: