WWE 2K20, una puntata da dimenticare – Recensione

WWE 2K20, una puntata da dimenticare – Recensione

Seguo la WWE da circa venti anni e non ricordo un periodo così schizofrenico, per usare un eufemismo. Un draft difficile da giustificare, face e heel (buoni e cattivi nel gergo del wrestling) che cambiano fazione in uno schiocco di dita, un hell in a cell interrotto per eccessiva violenza e Bryan Alvarez che si

L’articolo WWE 2K20, una puntata da dimenticare – Recensione proviene da SpazioGames.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: