La carriera negli eSports di Rick Fox ispirerà una serie TV per CBS

La carriera negli eSports di Rick Fox ispirerà una serie TV per CBS

In effetti ci sono tutti gli ingredienti per un racconto sportivo vivace: un ex-campione NBA che comincia a investire negli eSports per stare più vicino agli interessi del figlio. Se questa storia non vi è nuova, il motivo è molto semplice: è il percorso che Rick Fox, stella dei Celtics, ha seguito dopo aver lasciato il mondo della palla a spicchi. La CBS ha ordinato un pilot per una serie TV comedy, che sarà ispirata alla recente carriera di Fox. Curiosamente, l’iniziativa televisiva arriva in prossimità di un voto decisivo: l’80% dei partner di Echo Fox, l’organizzazione eSports fondata da Fox stesso, potrebbe votare per allontanarlo dalla società.

IN TV – Prima le questioni televisive. La serie che verrà trasmessa da CBS non sarà un documentario biografico del percorso esportivo di Fox, bensì una storia fittizia ma fortemente ispirata ai fatti reali vissuti da Fox. Il protagonista, infatti, è un ex-campione di basket che, dopo aver concluso la sua carriera sportiva, decide di acquisire un’organizzazione di eSports così da poter avvicinarsi al figlio, appassionato di videogiochi. Rick Fox sarà tra i produttori esecutivi dello show insieme con Aaron Kaplan e Dana Honor di Kapital Entertainment, mentre Warner Bros. Television gestirà il progetto.

CHE STORIA – Indubbiamente la carriera esportiva di Fox ha avuto e continua ad avere molti spunti interessanti, senz’altro degni di essere trasposti in TV. Difficile dire se tali spunti saranno inseriti nella serie voluta da CBS, ma sicuramente sono tanti: la crescita di Echo Fox nel mondo degli eSports, gli episodi di razzismo subiti da Fox da parte di un investitore, la decisione dell’ex-campione NBA di andarsene dall’azienda e il successivo passo indietro per restare e, infine, la cessione dello slot della League of Legends Championship Series. Una vera e propria altalena di emozioni. Dalla sua fondazione a oggi, Echo Fox ha vinto oltre 1,7 milioni di dollari competendo in diversi tornei. Echo Fox ha saputo farsi notare e competere ad alto livello in modo trasversale: Call of Duty, Street Fighter, Mortal Kombat e Super Smash Bros., sono stati i videogiochi di maggior successo per l’organizzazione.

L’articolo La carriera negli eSports di Rick Fox ispirerà una serie TV per CBS sembra essere il primo su eSports.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: