iPhone 11 insuperabili nella classifica smartphone AnTuTu: 450.000 punti

iPhone 11 insuperabili nella classifica smartphone AnTuTu: 450.000 punti

Guardando la nuova classifica smartphone Android pubblicata da AnTuTu ci si accorge subito di come le posizioni di testa siano rimaste sostanzialmente invariate: ciò che sorprende è invece la serie iPhone 11. Niente sconvolgimenti, quindi, rispetto alla graduatoria del mese scorso: in testa alla classifica dei dieci smartphone Android più potenti, secondo lo strumento di benchmarking cinese, troviamo sempre Asus ROG Phone II, Asus Zenfone 6 (2019) e OnePlus 7 Pro.

Qualche cambiamento avviene invece nelle posizioni della “top ten” di AnTuTu che si trovano fuori dal podio. Il quarto posto, ad esempio, è ora occupato da OnePlus 7, che ha letteralmente scalzato Xiaomi Mi 9 e Redmi K20 Pro. Brutto risultato, invece, per il Samsung Galaxy Note 10+ che retrocede fino al decimo posto, scavalcato dal BlackShark 2 e dal debuttante Sony Xperia 1. La caratteristica principale di questa classifica è che quasi tutti gli smartphone sono alimentati con un processore Snapdragon 855, ma nessuno è equipaggiato con Snapdragon 855+.

Tuttavia, è probabile che già il mese prossimo qualche telefono alimentato con il nuovissimo (e potentissimo) chip di Qualcomm entri in graduatoria. Anche la classifica iOS non subisce variazioni: il primo e il secondo posto sono sempre in mano ai due iPad Pro da 11 pollici e da 12,9 pollici – alimentati con lo strepitoso chip A12X Bionic – anche se in posizioni invertite rispetto al mese scorso. L’iPhone 11 Pro è terzo, ma distantissimo dalla coppia di testa. Da notare però come i melafonini della serie iPhone 11 abbiano ottenuto con il loro processore Apple A13 dei punteggi di molto superiori rispetto a tutti i dispositivi Android, superando addirittura i 450.000 punti.

Fonte



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: