Microsoft rilascia nuovi aggiornamenti cumulativi per Windows 10, 8.1 e 7 SP1

Microsoft rilascia nuovi aggiornamenti cumulativi per Windows 10, 8.1 e 7 SP1

In attesa del rilascio di Windows 10 November 2019 Update, giunto ormai nella fase conclusiva di sviluppo, Microsoft ha reso disponibile per il download una nuova serie di aggiornamenti cumulativi per diverse versioni di Windows. Gli aggiornamenti riguardano Windows 7 SP1, Windows 8.1, Windows Server e tutte le versioni di Windows 10, eccetto la Build 1903 che dovrebbe ricevere l’aggiornamento nei prossimi giorni.

Più nel dettaglio, gli aggiornamenti pubblicati da Microsoft riguardano le seguenti versioni di Windows:


Come anticipato sopra, in attesa di vedere quali novità arriveranno sulla Build 1903 (si attende in primis la risoluzione del bug che restituisce un messaggio di errore all’apertura del Menu Start), Microsoft ha risolto diversi problemi sulla 1809 emersi dopo i precedenti aggiornamenti: tra questi segnaliamo quello relativo alla mancata visualizzazione di alcune tile che molti utenti riscontrano all’apertura del Menu Start (problema diverso da quello della Build 1903), un secondo che riguardava l’impossibilità di stampare in alcune situazioni, sistemando infine alcuni processi che portavano a un utilizzo eccessivo della CPU.


Il top gamma più piccolo e pontente sul mercato? Samsung Galaxy S10e è in offerta oggi su a 459 euro oppure da Amazon a 525 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: