Apple pensa alla fibra di carbonio per coperchi dei MacBook sempre più sottili

Apple pensa alla fibra di carbonio per coperchi dei MacBook sempre più sottili

Apple, si sa, tiene molto alla sottigliezza dei suoi prodotti, e dove può cerca tecnologie per spingersi sempre oltre – forse a volte anche troppo, come hanno dimostrato gli switch a farfalla delle tastiere dei Macbook più recenti. Un recente brevetto sembra indicare che la società di Cupertino si stia adoperando per sviluppare soluzioni che concilino sottigliezza con la necessità di un prodotto solido, sicuro e duraturo.


Nel caso dei portatili, la soluzione è impiegare la fibra di carbonio per il coperchio che ospita il display. Il materiale sarebbe impiegato come strato intermedio – da una parte ci sarebbe il classico rivestimento esterno in alluminio (con immancabile logo della mela morsicata), dall’altro il display. La trama della fibra di carbonio sarebbe posizionata a un’angolazione trasversale, in modo tale da non favorire l’usura agli angoli.


Questa soluzione permetterebbe di creare dei coperchi dalla sottigliezza inaudita – Apple dice addirittura meno di 2 millimetri. Senza compromessi troppo estremi in termini di solidità della struttura intera. Resta da capire, tuttavia, quanto si potrebbe flettere una soluzione del genere.


Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ è in offerta oggi su a 378 euro oppure da ePrice a 494 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: