OnePlus Pay ufficiale, da ora tutti gli smartphone avranno display a 90 Hz

OnePlus Pay ufficiale, da ora tutti gli smartphone avranno display a 90 Hz

La giornata di ieri è stata interamente dedicata all’annuncio del nuovo OnePlus 7T, che l’azienda di Shenzhen ha ufficializzato mostrando ogni caratteristica ma senza presentare la versione Pro. Tuttavia, l’occasione è stata utile per rivelare anche una bella novità che riguarderà tutti i prossimi smartphone realizzati dalla casa cinese. E’ stato proprio il co-fondatore della celebre startup, Carl Pei, a rivelare durante l’evento che i futuri telefoni avranno il Fluid Display a 90 Hz.

L’informazione non ha “sconvolto” più di tanto i fan dell’azienda cinese, dato che proprio il nuovo OnePlus 7T presenta questa caratteristica. Tuttavia, il fatto che non si tratti di un qualcosa di momentaneo ma bensì estremamente duraturo non può che soddisfare gli utenti, che hanno già potuto apprezzare il Fluid Display a 90 Hz nel 7 Pro. Per raggiungere questo obiettivo, lo stesso Pei ha chiarito che OnePlus ha lavorato molto per arrivare ad una buona ottimizzazione del software e ad una giusta configurazione dell’hardware.

Le novità per gli appassionati dei prodotti della casa cinese non finiscono qui, dato che l’azienda asiatica ha rivelato anche OnePlus Pay, ovvero il sistema di pagamenti da mobile che andrà a fare concorrenza ad altri già noti come Google Pay e Samsung Pay. Al momento, l’azienda cinese non è stata in grado di fornire una data precisa, ma pare certo che il servizio di pagamenti arriverà entro il 2020.

Fonte: Android Authority



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: