OnePlus 7 e 7 Pro si aggiornano ad Android 10 stabile, ma a rilascio graduale

OnePlus 7 e 7 Pro si aggiornano ad Android 10 stabile, ma a rilascio graduale

La “velocità” di OnePlus con il nuovo major update Android 10 non ha troppo sorpreso, dato che la casa di Shenzhen ha messo a disposizione la beta del nuovo sistema operativo con un certo anticipo. L’azienda cinese ha lavorato sodo per cercare di battere sul tempo la concorrenza, ma ciò che sorprende in positivo è che OnePlus 7 e 7 Pro hanno già pronta la versione stabile, come annunciato sul forum ufficiale.

E’ stata la stessa società asiatica a confermare che OnePlus 7 e 7 Pro, ovvero i top di gamma del produttore con sede a Shenzhen, possono già ricevere la OxygenOS 10.0, che è ovviamente basata sulla decima versione del robottino verde. Grazie all’aggiornamento stabile, i due smartphone della casa cinese possono dotarsi di tutte le funzionalità innovative di Android 10, oltre alle nuove gesture di navigazione, un’interfaccia utente migliorata a livello estetico, la funzionalità Smart Display, la modalità Game Space e anche altre novità.

Come ormai consuetudine, anche stavolta l’aggiornamento ad Android 10 è in fase di distribuzione tramite OTA, pertanto raggiungerà tutti i dispositivi interessati nel giro di qualche giorno. Una novità senz’altro di rilievo per la casa produttrice, che il prossimo 26 Settembre (il 10 Ottobre per l’Europa) annuncerà ufficialmente la nuova serie OnePlus 7T: in quell’occasione, l’azienda cinese potrebbe anche pubblicare la roadmap dell’aggiornamento ad Android 10 per i modelli 5, 5T, 6 e 6T in versione stabile.

Fonte



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: