L'”effetto Iliad” sta passando e le tariffe tornano a crescere, ma abbiamo tutti più Giga, minuti ed SMS

L’”effetto Iliad” sta passando e le tariffe tornano a crescere, ma abbiamo tutti più Giga, minuti ed SMS

“Iliad è stata qui”, potremmo dire. L’arrivo del nuovo operatore ha provocato un terremoto nel mercato delle telecomunicazioni e ora che sta passando vediamo i prezzi tornare a crescere, anche se i segni del suo passaggio sono ancora presenti. È questo in estrema sintesi l’esito dell’analisi svolta da SosTariffe.it sulla situazione italiana fotografata a cavallo del periodo settembre 2018-agosto 2019. Chiariamo subito però che lo studio si è limitato ai soli nuovi clienti, per cui non sono state prese in considerazione tutte le altre situazioni.

L’”effetto Iliad” (a cui per onor di cronaca bisognerebbe aggiungere i rivali ho. Mobile e Kena creati da Vodafone e TIM) si è fatto sentire soprattutto nel settore mobile dove l’offerta in termini di minuti (+31,7%), SMS (+92,6%) e Giga offerti dagli operatori è aumentata notevolmente, allo stesso tempo però sono cresciuti anche i costi medi mensili: da 8,73€ a 11,68€. Situazione ancor più netta se si prendono in considerazione solamente gli operatori tradizionali.

LEGGI ANCHE: Il gravissimo bug che colpisce le SIM di tutti gli smartphone

Scenario diverso nel campo della linea fissa: l’ADSL è diventata più cara della fibra ottica e sono praticamente scomparsi i piani solo internet. Il canone medio nel 2019 è leggermente calato, ma la motivazione è negli sconti compresi nei primi 12 mesi. La situazione infatti si ribalta se si considera anche il periodo successivo e si scopre che i costi medi sono cresciuti del 2,35%. I prezzi mensili medi di FTTH e FTTC sono praticamente appaiati a 29,20€, mentre l’ADSL arriva a 30,50€.

Tutto ciò era valido per le offerte con chiamate incluse, perché invece le tariffe con telefonate a pagamento vedono i prezzi schizzare. In questo caso i canoni sono più alti già nel primo anno di attivazione (+19,71%) e proseguono successivamente fino a +32,37%. La fibra FTTH arriva a costare 36,57€ al mese, mentre quella FTTC 32,36€. Sostanzialmente stabile il costo dell’ADSL in questo caso.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: