MediaTek Helio G90T vs Qualcomm Snapdragon 730G: chi avrà il trono dei processori gaming? (foto)

MediaTek Helio G90T vs Qualcomm Snapdragon 730G: chi avrà il trono dei processori gaming? (foto)

Recentemente due tra gli attori principali nel panorama dei produttori di processori per dispositivi mobili, Qualcomm e MediaTek, hanno svelato due SoC particolarmente rivolti per la fascia gaming del mercato degli smartphone Android. Chiaramente stiamo parlando dell’Helio G90T che vedremo su Redmi Note 8 e Snapdragon 730G. Di seguito trovate un confronto dettagliato tra specifiche tecniche dei due processori:

MediaTek Helio G90T Qualcomm Snapdragon 730G
CPU octa-core – 4x ARM Cortex A55, frequenza di clock: fino a 2.05 GHz +4x Cortex A76, frequenza di clock: fino a 2.05 GHz – 12 nm, 64 bit

 

octa-core – 8x Kryo 470(2 x Kryo 470 Gold – Cortex A76 frequenza di clock: fino a 2.2 GHz + 6 x Kryo 470 Silver – Cortex A55 frequenza di clock: fino a 1.8 GHz) 8 nm, 64 bit
GPU Mali G76 3EEMC4 800 MHz Adreno 618
Camera fino a 24 + 16 MP dual camera
fino a 64 MP single camera
fino a 192 MP single camera
fino a 22 MP dual camera
Video feature fino a 4K Ultra HD at 30 fps fino a 4K Ultra HD at 30 fps (video recording)
fino a 4K Ultra HD (video playback)
Display fino a Full HD+ fino a Quad HD 3360 x 1440 pixels
Connettività Wi-Fi 5
Bluetooth 5.0
Cellular Modem: LTE Cat.12 Download,  Cat.13  Upload
Wi-Fi 5
Bluetooth 5.0
NFC
Cellular Modem: Snapdragon X15 LTE, up to 800 Mbps, upload speed up to 150 Mbps
Memoria fino a 10 GB, dual-channel LPDDR4X at 2133 MHz
eMMC 5.1 / UFS 2.1 internal storage
LPDDR4X
Localizzazione GPS, GLONASS, Beidou, Galileo  GPS, GLONASS, Beidou, Galileo, QZSS, SBAS
Ricarica batteria Ricarica rapida Qualcomm Quick Charge 4+

Passando ai test svolti sulla piattaforma AnTuTu, il SoC Helio G90T di MediaTek ha totalizzato dei punteggi migliori rispetto allo Snapdragon 730G: quello totale supera di circa 60.000 unità il punteggio del SoC di Qualcomm, e la differenza va ricercata anche nei punteggi parziali totalizzati dalle rispettive GPU. Infatti la Adreno 618 di Qualcomm ha raggiunto un punteggio parziale inferiore di circa il 20% di quanto fatto vedere dalla GPU di MediaTek.

Dal punto di vista dell’efficienza energetica dovrebbe invece vincere Qualcomm: lo Snapdragon 730G è realizzato con processo produttivo a 8 nm, il quale garantisce dei consumi molto contenuti rispetto ad Helio G90T, il quale è realizzato con processo produttivo a 12 nm.

In conclusione, è difficile dire quale sia il SoC “migliore” tra i due: Helio G90T sembra più performante mentre lo Snapdragon 730G meno energivoro. D’altro canto dobbiamo considerare che i punteggi sopra riportati provengono da una piattaforma di benchmarking. In sintesi, per un giudizio più realistico aspetteremmo di provare con mano questi due componenti su dispositivi reali, pur lodando il tentativo di MediaTek di “riabilitarsi” in un settore in cui ha sempre ceduto il passo a Qualcomm.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: