Amazfit GTS non può fare l’ECG

Amazfit GTS non può fare l’ECG

Era una delle novità più attese da chi aspettava Amazfit GTS. Lo smartwatch è da poco stato ufficializzato anche sul nostro mercato e arriverà a breve. Stiamo parlando della possibilità di realizzare un ECG semplificato direttamente dal polso, allo stesso modo di come fa già l’ultima iterazione di Apple Watch.

Purtroppo dobbiamo portarvi una brutta notizia: la versione internazionale di questo smartwatch non ha a disposizione i componenti necessari per fare l’ECG. Non era prevista la certificazione per il vecchio continente e quindi Huami ha scelto di rimuovere la funzione (e i componenti hardware) da questa versione di Amazfit GTS. L’azienda ci fa sapere che parte della funzionalità sono comunque disponibili grazie al lavoro del biotracker PPG e all’intelligenza artificiale RealBeats.

In buona parte era comunque qualcosa che avremmo anche potuto immaginarci, visto il prezzo estremamente ridotto di questo orologio. Solo 129€ sul sito ufficiale Amazfit.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: