World of Warcraft Classic sbaraglia tutti

World of Warcraft Classic sbaraglia tutti

Oltre 47 milioni di ore viste in una sola settimana. Nessun altro gioco nel 2019 e nemmeno nel 2018 ha fatto bene quanto World of Warcraft Classic, riedizione del gioco originale prova delle varie espansioni che lo hanno seguito, e che ha debuttato sul mercato nei giorni scorsi. Un ritorno al classico che è piaciuto molto, più dei maxi-eventi di Fortnite. E persino più del The International 2019 di Dota 2 che, a fine agosto, ha spinto lo strategico oltre le 34 milioni di ore in 7 giorni.

RECORD – Già il primo giorno di disponibilità World of Warcraft Classic aveva evidenziato tutta l’eccitazione degli appassionati su Twitch superando i 6 milioni di spettatori nelle prime 24 ore. I contenuti non riguardano soltanto i tentativi di battere i raid il più presto possibile, ma anche la “corsa” al livello 60, ossia il massimo raggiungibile. Organizzazioni di eSports come i Method si stanno concentrando proprio su questi risultati. Secondo i dati raccolti da The Esports Observer, nella prima settimana il gioco di Blizzard è arrivato a 47,1 milioni di ore viste, meglio di ogni altro videogioco quest’anno su Twitch. Il lancio sul mercato di World of Warcraft Classic, in sostanza, è stato ritenuto dalla comunità più rilevante dei maggiori eventi di eSports e videoludici di quest’anno.

RIVALI – World of Warcraft Classic ha fatto molto di più. Perché con oltre 47 milioni di ore viste in 7 giorni, può vantare un traguardo migliore di qualunque videogioco su Twitch non solo nel 2019, ma anche nel 2018. Pochi sono riusciti a superare la soglia delle 30 milioni di ore in una settimana: Fortnite a luglio 2018; Dota 2 durante le due ultime edizioni del The International e Apex Legends a febbraio 2019, nel suo periodo di massima visibilità. Resterà da vedere quanto il ritorno dell’originale World of Warcraft avrà un’onda lunga: si è trattato soltanto di un momento di gaudio a breve termine oppure World of Warcraft Classic può mirare a scalzare giochi come Dota 2, Fortnite e League of Legends nel lungo periodo? Il risultato, sicuramente, dice molto della potenza del marchio di Blizzard, capace anche dopo 15 anni di superare ogni gioco che è arrivato dopo.

L’articolo World of Warcraft Classic sbaraglia tutti sembra essere il primo su eSports.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: