Non solo 5G: Qualcomm annuncia la “rivoluzione” del Wi-Fi 6

Non solo 5G: Qualcomm annuncia la “rivoluzione” del Wi-Fi 6

Il 5G ha rappresentato senza ombra di dubbio la novità tecnologica più importante in questo 2019, ma la rete di ultima generazione non è l’unica innovazione in materia di connessione internet. Proprio nella giornata di oggi, infatti, Qualcomm ha ufficializzato il protocollo Wi-Fi di sesta generazione che andrà ad affiancarsi proprio alla connettività 5G sui suoi chip, segnando una tappa cruciale.

La nota azienda, famosa per la produzione di processori Snapdragon che assicurano sempre grandi livelli prestazionali, ha ufficializzato Wi-Fi 6 precisando che già nell’immediato futuro il protocollo Wi-Fi di sesta generazione si rivelerà estremamente utile in molti ambiti. Qualcomm ha riferito che il livello di evoluzione raggiunto con Wi-Fi 6 per le connessioni Wi-Fi sarà praticamente il medesimo del 5G per le reti cellulari.

D’altronde, stando alle ultime stime, già nel 2020 la media dei dispositivi connessi all’interno di un’abitazione sarà di 24, e il Wi-Fi 6 faciliterà l’accesso multi utente grazie al supporto di tecnologie come MU-MIMO e OFDMA. Naturalmente, il protocollo Wi-Fi di sesta generazione consentirà una gestione dei dati degli utenti decisamente più efficiente e una navigazione che dovrebbe essere quattro volte più veloce rispetto a quella attuale. Qualcomm sta già lavorando con alcuni produttori (Rukus, Belkin e Aruba su tutti) per rilasciare ben presto dei prodotti che supportino il Wi-Fi 6.

Fonte: Anandtech



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: