Bungie difende Activision dopo la separazione “amichevole”

Bungie difende Activision dopo la separazione “amichevole”

Una delle notizie che più hanno scosso l’industria dei videogiochi in tempi recenti è la separazione tra Bungie e Activision, tra le quali era in corso un accordo pluriennale incentrato sulla proprietà intellettuale di Destiny. Dopo la separazione, si potrebbe pensare che la software house americana abbia del risentimento nei confronti del suo ex editore,

L’articolo Bungie difende Activision dopo la separazione “amichevole” proviene da SpazioGames.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: