“Asphalt eSport Series”: vince il coreano Woojong Kim

“Asphalt eSport Series”: vince il coreano Woojong Kim

Il coreano Woojong Kim è il trionfatore delle “Asphalt eSport Series”, torneo della durata di quattro mesi che si è concluso alla GamesCom di Colonia. Il player, noto nel mondo del gaming con il nickname “Driver8714”, ha vinto un premio di 10.000 dollari. Il montepremi complessivo era di 20.000 dollari.

Quelli delle “Asphalt eSport Series” sono stati quattro mesi di intensa competizione e azioni adrenaliniche, in cui giocatori di ogni livello e abilità si sono sfidati in una lotta senza quartiere. Ma dei 900.000 che hanno partecipato nel mondo alla competizione tramite qualifiche online, solo in dodici sono stati selezionati per partecipare alla finale di Colonia.

Tra di loro anche due italiani: Francesco Tedoro Berera, “FRA”, e Nunzio Alexandro Letizia, conosciuto come “RpM_Alex”. Solamente il secondo è riuscito ad arrivare alla sfida finale, dove ad attenderlo ha trovato il coreano Woojong Kim. La gara conclusiva è stata disputata su Black Shark 2, il device ufficiale della competizione: una mini console definita da molti come una delle migliori macchine per il mobile gaming.

L’articolo “Asphalt eSport Series”: vince il coreano Woojong Kim proviene da EsportsMag.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: