F(x) Pro1 arriverà a Settembre con nostalgica tastiera fisica a scorrimento

F(x) Pro1 arriverà a Settembre con nostalgica tastiera fisica a scorrimento

Di tanto in tanto alcune aziende scelgono di rilanciare alcuni prodotti che hanno ottenuto grande successo in passato, magari dotandoli di caratteristiche un po’ più moderne. Allo stesso modo, alcuni telefoni vengono proposti con strutture che ricordano molto quelle dei telefoni anni 2000, come ad esempio la tastiera fisica a scorrimento orizzontale.

E’ proprio ciò su cui ha voluto puntare F(x)tec Pro1, uno smartphone che si è fatto già notare durante il Mobile World Congress 2019 e che sarà disponibile sul mercato a settembre. Il meccanismo di apertura dell’ampia tastiera fisica retroilluminata ricorda parecchio quello del Desire Z di HTC. La tastiera QWERTY si presenta con 64 tasti disposti su 5 righe, un dettaglio che stuzzicherà non poco gli appassionati del “vintage”.

Per quanto riguarda le altre specifiche tecniche, F(x)tec Pro1 è dotato di un display AMOLED da 5,99 pollici Full HD+ ed è inoltre alimentato con un processore Qualcomm Snapdragon 835 (non esattamente il chip più moderno, ndr), abbinato a 6 GB di RAM e 128 GB di storage. Sul retro troviamo una doppia fotocamera, mentre la batteria che equipaggia questo device è da 3200 mAh. Il sistema operativo, infine, è Android 9 Pie. Non serve specificare che F(x)tec Pro1 non spicca per le caratteristiche tecniche, ma nonostante questo il prezzo è di 649 euro.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: