Xiaomi Mi Band 5 è più vicina di quanto pensiate

Xiaomi Mi Band 5 è più vicina di quanto pensiate

Forse non tutti i lettori lo sanno, ma la celebre Mi Band non è prodotta da Xiaomi bensì da Huami, la stessa azienda nota per gli smartwatch Amazfit; ed è proprio Wang Huang, fondatore e CEO di Huami a confermare che la partnership tra la sua azienda e Xiaomi continuerà anche nel prossimo futuro.

We are actually developing Mi Band 5 with Xiaomi“, ha dichiarato il dirigente di Huami a margine delle ultime earnings call. Huang ha poi confermato che i lavori sono già iniziati da un po’ e che non ci vorrà molto perché la Mi Band 5 sia pronta. “Potenzialmente verso [indecifrabile] del prossimo anno, potremmo lanciare la Mi Band 5“. Peccato per quella parte indecifrabile del discorso di Mr. Huang, che non siamo riusciti a trovare da nessuna parte. Difficilmente però, considerando il contesto e quanto affermato in precedenza, il manager poteva riferirsi alla fine dell’anno. Probabilmente la frase originale era “verso l’inizio” o al più “verso la metà del prossimo anno“.

Considerando che la Mi Band 4 è stata lanciata lo scorso giugno, non avrebbe senso cannibalizzarla troppo in fretta, ed un suo successore intorno alla privamera 2020 è più probabile. In ogni caso Huami e Xiaomi non sembrano intenzionate a far passare troppo tempo prima dell’arrivo della nuova generazione, tanto più che Mr. Huang vorrebbe realizzare delle varianti specifiche per diversi segmenti di mercato e per altrettanti potenziali utenti. Chissà, magari arriverà una Mi Band 5 con ECG ed una con il GPS, differenziandosi così ulteriormente l’una dall’altra, il che potrebbe spiegare anche un lancio anticipato rispetto al passato. Certo è che, visto il successo riscosso finora, le due aziende le proveranno tutte per continuare a cavalcare l’onda.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: