PUBG diventa cross-platform, ma solo tra Xbox e PS4

PUBG diventa cross-platform, ma solo tra Xbox e PS4

Ad un anno dal lancio su Xbox, PUBG diventa cross-platform, ma solo tra console. La notizia è stata ufficializzata durante il Gamescom di Colonia, in concomitanza con l’annuncio della nuova stagione del titolo Bluehole, al via il 27 agosto con tante novità. “Questa implementazione – spiega lo staff di PUBG in una nota – è stata una delle più richieste dal lancio del gioco su console“. L’obiettivo principale è, ovviamente, quello di consentire agli utenti Xbox e Ps4 di poter giocare insieme, ma anche quello di diminuire i tempi di attesa nel matchmaking, in virtù del maggior bacino di giocatori a cui attingere. Il cross-platform sarà disponibile sul test server verso fine settembre, per poi debuttare sui live server già ad inizio ottobre.

Durante l’Inside Xbox, PUBG Corporation ha annunciato anche updates più veloci per le console. Gli aggiornamenti, infatti, arriveranno entro le due settimane dal loro rilascio su Pc.

L’articolo PUBG diventa cross-platform, ma solo tra Xbox e PS4 proviene da EsportsMag.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: