Lo studio Microsoft di Age of Empires non svilupperà i nuovi capitoli

Lo studio Microsoft di Age of Empires non svilupperà i nuovi capitoli

Il creative director Adam Isgreen di Microsoft ha rivelato che il nuovo studio di Age of Empires annunciato all’E3 2019 non si occuperà di sviluppare i prossimi capitoli della serie strategica. L’etichetta è in realtà soltanto un’entità di coordinamento tra le diverse software house esterne impegnate sul franchise, e al momento se ne contano almeno

L’articolo Lo studio Microsoft di Age of Empires non svilupperà i nuovi capitoli proviene da SpazioGames.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: