Fernando Alonso protagonista di Grid

Fernando Alonso protagonista di Grid

Che il mondo dei giochi di corse eserciti una grande attrattiva sui campioni della quattro ruote, è cosa nota. Da Max Verstappen che passa agevolmente dal reale al virtuale, a Jean Alesi che ha creato la propria scuola di eSports, i casi ormai non si contano più. Quella di Fernando Alonso, però, è una storia speciale. Il celebre pilota spagnolo aveva già provato a lasciare un segno anche nel mondo degli eSports creando una scuderia virtuale di Formula 1, la FA Racing. Purtroppo per lui, però, il regolamento del neonato campionato virtuale della F1 ha finito per tagliarlo fuori, lasciandolo come si suol dire con un pugno di mosche in mano. Ma il pilota asturiano non s’è perso d’animo e, dopo aver rifondato la sua scuderia, è entrato nel consiglio d’amministrazione di Motorsport Games.

GRID – Non stupisce allora ritrovare il due volte campione del mondo impegnato nel mondo dei videogiochi. Non nell’ambito degli eSports, però, ma in quello del nuovo Grid, celebre videogioco di Codemasters che arriverà nella sua quarta incarnazione sugli schermi degli appassionati l’11 ottobre 2019 per PlayStation, Xbox One e Windows PC.

IL GIOCO – Grid attraverserà quattro continenti in alcune delle strade e circuiti più famosi del mondo, e a noi spetterà scegliere se gareggiare nelle categorie GT, Touring, Stock, Muscle, Super-Modified (e altro ancora), in gare che spazieranno tra Circuit, Street Racing, Ovals, Hot Laps, Point-to-Point e World Time Attack.

ALONSO – Ormai considerato come uno dei migliori piloti moderni di F1, Endurance e Stock Racing, Fernando Alonso ha firmato come Race Consultant di grid e comparirà nel videogame. I giocatori parteciperanno a una serie di eventi contro alcuni membri della squadra FA Racing Esports di Alonso, attraverso diverse classi di corse, prima di trovarsi faccia a faccia in un evento finale con l’ex campione del mondo nella sua famigerata Renault R26 F1. Che ha così dichiarato: “Avendo gareggiato nella F1, nell’Endurance e Stock Racing, GRID è il gioco perfetto per me e sono contento che lo studio abbia aggiunto sia me, che il mio racing team nel gioco. GRID offre tantissima varietà e accetterò la sfida quando i giocatori si schiereranno contro di me”.

L’articolo Fernando Alonso protagonista di Grid sembra essere il primo su eSports.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: