Samsung completa il restyling di Galaxy Fold, ma il lancio non sarà a breve

Samsung completa il restyling di Galaxy Fold, ma il lancio non sarà a breve

Alla fine le indiscrezioni hanno trovato conferma. Come affermato da Bloomberg, che ha citato una fonte molto vicina a Samsung, il ritardo nel lancio sul mercato del Galaxy Fold è stato effettivamente determinato da problemi riguardanti il display e una fessura centrale che faceva entrare la polvere (e non solo). Per questi motivi, il gigante di Seul si è dovuto rimboccare le maniche per garantire la commercializzazione di un prodotto perfettamente integro e funzionante, senza criticità di alcun tipo.

Ebbene, secondo quanto riferito da Bloomberg sembra che ormai ci siamo. Samsung avrebbe completato il restyling del dispositivo pieghevole, e anche gli ultimi test avrebbero dato esito positivo. Tuttavia, chi si aspettava un possibile lancio in concomitanza con quello del Galaxy Note 10 – già calendarizzato per il 7 agosto – può mettersi l’anima in pace: il Galaxy Fold “sbarcherà” sui mercati di tutto il mondo di sicuro più in là, anche per non sovrapporre i due eventi, entrambi di grande importanza per l’azienda sudcoreana.

Nel dettaglio, pare che Samsung abbia introdotto una specie di pellicola sul display che gli utenti non potranno rimuovere, con lo scopo di ridurre la protuberanza che si va a formare quando il pieghevole è aperto. Sempre secondo la fonte, Samsung avrebbe provveduto a rendere migliore anche la cerniera, proprio per evitare il ripresentarsi di queste criticità.

Fonte: Engadget



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: