USB 4, i primi prodotti dovrebbero arrivare entro fine 2020

USB 4, i primi prodotti dovrebbero arrivare entro fine 2020

I primi prodotti con USB 4 arriveranno entro la fine del 2020: è la previsione ufficiale dell’USB Promoter Group, l’associazione che si occupa di promuovere lo standard. Le specifiche non sono ancora definitive: al momento siamo alla versione 0.7. Ma sarà un grosso passo avanti rispetto a quanto offerto attualmente: tanto che si sta pensando di realizzare un logo e una nomenclatura tutta nuova – si spera un po’ più semplice di quella attuale.


Alcuni aspetti sono già noti, comunque. USB 4 sarà basato su Thunderbolt 3 di Intel e offrirà una banda fino a 40 Gbps. Sarà compatibile con i connettori USB Type-C, e quindi sarà reversibile; prevista anche la compatibilità con gli standard USB 3.2, USB 2.0 e Thunderbolt 3. Interessante anche osservare che lo standard sarà in grado di gestire più flussi dati e display in contemporanea, suddividendo dinamicamente la banda a disposizione in modo ottimale.


USB-IF (l’associazione che sviluppa effettivamente lo standard, laddove l’USB Promoter Group si occupa della sua promozione) prevede di riuscire a pubblicare i dati tecnici definitivi di USB 4 già entro questa estate. Più avanti si dedicherà allo studio di brand e marketing


Il top gamma con il miglior rapporto qualità/prezzo? Asus ZenFone 6, in offerta oggi da ASUS eShop a 499 euro oppure da Unieuro a 559 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: