Quanto velocemente si stanno svalutando Galaxy S10 e iPhone XS? Molto di più della generazione precedente (foto)

Quanto velocemente si stanno svalutando Galaxy S10 e iPhone XS? Molto di più della generazione precedente (foto)

BankMyCell è un’azienda americana che si occupa di riciclaggio di smartphone, e dunque è esperta nel campo dei prezzi di rivendita dei vari dispositivi elettronici usati. Oggi ha fornito un report nel quale si analizza la grande perdita di valore della generazione corrente di iPhone e Galaxy S se comparata a quella precedente.

Con il Galaxy S9 che ha perso, ad un anno dal lancio, in media il 63% del proprio valore (contro il 47% di iPhone X), le stime per la generazione corrente non sembrano molto incoraggianti: –65% in media per Galaxy S10 (e varianti, con il picco di perdita per Galaxy S10+ da 1 TB che perderà più di 1.000$).

Preoccupante è stato l’andamento dei prezzi per la generazione corrente: Galaxy S10 ha perso più valore in un mese dal lancio che iPhone XS in 9 mesi. Guardando i dati, infatti, la media per Galaxy S10 a 30 giorni dall’inizio delle vendite è di -46,7%, mentre iPhone XS/XR, dopo 9 mesi, ha perso solo il 42,4%.

LEGGI ANCHE: Quando usciranno iPhone XI e Pixel 4? Verizon ci dà un indizio

Sebbene iPhone XS si comporti meglio di Galaxy S10, non è tutto oro quello che luccica: anche lo smartphone della mela si sta comportando peggio rispetto al modello precedente: se a 9 mesi dal lancio iPhone X aveva perso in media 30,9%, iPhone XS ha visto diminuire il proprio valore del 44,8%.

Insomma, se siete soliti comprare top di gamma al lancio e cambiarli con frequenza, l’anno prossimo probabilmente la pratica si mostrerà meno economica degli anni scorsi. A quanto pare lo smartphone non è più un bene nel quale conviene investire per una successiva rivendita.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: