Huawei Ban: UK non ignoreranno gli USA, intanto stop partnership Western Digital

Huawei Ban: UK non ignoreranno gli USA, intanto stop partnership Western Digital

Le vicende relative al Huawei Ban continuano a tenere banco nel Regno Unito. Il Paese, infatti, non ha ancora preso una decisione definitiva riguardo la possibilità per la casa cinese di continuare a fornire le proprie infrastrutture per l’espansione della rete 5G. Ricordiamo infatti che l’intelligence aveva individuato dei rischi gestibili nell’affidare tale compito a Huawei, tuttavia queste dichiarazioni risalgono a ben prima del ban imposto dagli alleati statunitensi.


La situazione attuale è infatti molto diversa rispetto a quando sono state compiute le precedenti valutazioni: secondo il ministro Jeremy Wright, il Regno Unito non potrà assolutamente ignorare del tutto le posizioni degli Stati Uniti nel momento in cui dovrà prendere una decisione definitiva sulla vicenda. Wright si dimostra molto schietto e mette in evidenza come sia impossibile non tenere conto degli alleati, nel momento in cui si parla di un network interconnesso che va ben oltre la sola portata nazionale.


Sino a quando il governo non si esprimerà in maniera definitiva, Wright invita tutti gli operatori locali ad agire in maniera cauta. Negli ultimi giorni abbiamo visto come alcuni di questi abbiano già rimosso i prodotti 5G di Huawei dal proprio listino, tuttavia la questione citata dal ministro è ben più seria, in quanto riguarda l’affidamento dei lavori di estensione e potenziamento della rete.


Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone XS, in offerta oggi da tech in shop a 845 euro oppure da Unieuro a 1,099 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: