All’E3 il primo torneo esports in realtà virtuale: World of Tanks VR

All’E3 il primo torneo esports in realtà virtuale: World of Tanks VR

Arriva il primo torneo esports in realtà virtuale sulla piattaforma Hologate. Il World of Tanks VR Tournament è in programma per il 13 giugno tra gli eventi dell’E3 di Los Angeles. Il torneo è organizzato su piattaforma Hologate in collaborazione con il publisher bielorusso Wargaming.net, con HP e Two Bit Circus.

Partite 4vs4, di volta in volta si scontreranno due squadre composte da 4 giocatori, ed è la grande novità di questo torneo che per la prima volta consente a otto giocatori di giocare uno contro l’altro su due piattaforme di Hologate contemporaneamente. Il titolo World of Tanks VR, famoso war games scaricabile gratuitamente, sarà dunque il primo gioco a supportare le partite multiplayer in questo modo. Il torneo sarà ospitato da Two Bit Circus, il primo micro-parco di divertimenti al mondo.

Per ciascuno dei vincitori in premio un caschetto HP Reverb VR, il nuovo dispositivo ad altissime prestazioni realizzato da HP per il gaming in realtà virtuale, presentato lo scorso marzo e per ora in vendita solo negli Usa da aprile. Anton Kolkovskiy, direttore marketing di World of Tanks VR Arcade, ha annunciato un premio per tutti i partecipanti per celebrare l’uscita della versione VR del suo titolo di punta.

L’evento segna un significativo passo in avanti negli esport che utilizzano la Realtà Virtuale. E’ stato direttamente il CEO della tedesca Hologate, Leif Petersen, a promettere grosse novità in questo senso, annunciando che intende rendere disponibile questa nuova funzione gaming per ogni piattaforma Hologate in tutto il mondo: “Le potenzialità che si otterranno attraverso questo tipo di interconnessione saranno incommensurabili“, ha dichiarato presentando l’iniziativa.

L’articolo All’E3 il primo torneo esports in realtà virtuale: World of Tanks VR proviene da EsportsMag.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: