Vivo Z5x è ufficiale: display punch-hole e batteria da 5000 mAh sotto i 200€

Vivo Z5x è ufficiale: display punch-hole e batteria da 5000 mAh sotto i 200€

Debutta in Cina un nuovo smartphone di fascia media dal rapporto qualità prezzo a dir poco strabiliante. Vivo Z5x mette insieme caratteristiche tecniche di alto rango ad un prezzo incredibilmente contenuto, a tal punto che è un enorme peccato che rimanga, almeno per ora, confinato al mercato cinese. Il suo design in 3 colorazioni (Extreme Night Black, Phantom Black e Aurora) di cui una a sfumatura ospita un display punch-hole, ossia con fotocamera frontale integrata in un foro su di esso.

Grazie a questa soluzione non c’è bisogno di un notch per assottigliare i bordi il più possibile. Lo schermo misura 6,53 pollici ed è un pannello LCD con risoluzione Full HD+. Questo vuol dire che il sensore di impronte digitali non può essere integrato nello schermo, e infatti è posizionato sul posteriore. Vivo Z5x è mosso da un processore Qualcomm Snapdragon 710 accoppiato a seconda della configurazione scelta con 4, 6 o 8 GB di RAM e una memoria interna espandibile da 64 o 128 GB di tipo UFS 2.1.

Oltre al sensore biometrico sul retro di Vivo Z5x troviamo una tripla fotocamera da 16, 8 e 2 MP con aperture f/1.78, f/2.2 e f/2.4, nonchè un  sensore grandangolare. La batteria conta ben 5000 mAh in uno spessore totale di 8,5 mm ed un peso di 204,1 grammi, con supporto alla ricarica rapida da 18W. Il sistema operativo è ovviamente Android 9 Pie, con Funtouch 9 a personalizzarlo. I prezzi partono da soli 180 euro per la versione base da 4/64 GB, e salgono a 193, 219 e 258€ rispettivamente per le varianti da 6/64, 6/128 e 8/128 GB. Più convenienza di così?

via: GizChina



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: