Redmi K20 Flame Red trapela online: ecco il design posteriore

Redmi K20 Flame Red trapela online: ecco il design posteriore

Sono settimane che sentiamo parlare del Redmi K20 che arriverà a breve con una tripla fotocamera posteriore e specifiche da nave ammiraglia. Proprio oggi è trapelata una nuova immagine della variante Flame Red che chiarisce ulteriormente quello che sarà il design del prossimo top di gamma cinese. Questo vale soprattutto per il design posteriore dello smartphone e, di conseguenza, per la configurazione della fotocamera.

E di certo le aspettative vengono soddisfatte con una colorazione più scura in centro e molto più chiara e luminosa man mano che ci avviciniamo ai bordi. Un approccio decisamente originale. In base a quanto si evince, la tripla fotocamera posteriore del Redmi K20 sarà abbinata ad un flash a doppio LED e trova spazio sulla parte centrale della scocca del dispositivo. Il bordo destro, invece, pare ospitare sia il tasto di accensione che quello per la regolazione del volume.

Insieme a questa che sarà la variante base, Xiaomi presenterà il 28 maggio anche la variante Pro. Sia il Redmi K20 che il K20 Pro arriveranno con un display AMOLED Full HD Plus da 6,39 pollici dotato di una risoluzione massima pari a 1.080 x 2.340 pixel che integrerà al suo interno uno scanner biometrico di ultimissima generazione. Ad uno Snapdragon 730 si contrapporrà uno Snapdragon 855 di cui sentiamo, ormai, parlare da diversi mesi come uno dei chipset più potenti del momento.

Le varianti saranno differenti per RAM e per capacità di archiviazione e varieranno tra i 6 e gli 8 GB e tra i 64 e i 256 GB. A proposito della tripla fotocamera posteriore l’obiettivo principale avrà una risoluzione da 48 MP con supporto alla registrazione di video slow motion a 960 fps. La selfie cam arriverà con un design pop-up ed una risoluzione di 20 MP. La batteria, da 4.000 mAh per entrambi i modelli, sarà compatibile con la modalità di ricarica rapida che sarà da 18W per il Redmi K20 e da 27W per il K20 Pro.

Il sistema operativo, invece, sarà Android Pie 9.0. Se la variante di colore Flame Red è protagonista degli ultimi leak, saranno previste altre due versioni, il blu e il nero. I prezzi, poi, partiranno da un minimo di 290 dollari e arriveranno a 580 dollari in base al modello e alla variante scelta. Rimanete connessi per non perdere i prossimi dettagli prima del lancio.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: