Intel scalza Samsung e torna leader del mercato dei semiconduttori

Intel scalza Samsung e torna leader del mercato dei semiconduttori

Il mercato dei semiconduttori ha registrato nel primo trimestre del 2019 una contrazione del 13% su base annua. Il dato peggiora ulteriormente se si vanno ad analizzare i 15 principali produttori, che rispetto al Q1 2018 hanno subìto un calo di 16 punti percentuali. Ancora più emblematico è l’andamento di Samsung, SK Hynix e Micron, che insieme riportano un -26% su base annua dopo gli ottimi risultati conseguiti nel 2018.


Intel scalza Samsung dal gradino più alto, confermando il trend positivo dell’ultimo trimestre del 2018 quando si erano registrate le prime avvisaglie di questo sorpasso. È il Q1 2019 a decretare definitivamente il passaggio di consegne dalla società sud coreana a quella californiana, dopo che la stessa Samsung era stata al vertice del settore da metà 2017.


Dunque non si concretizzano le previsioni fatte da IC Insights, che a novembre evidenziava la leadership di Samsung e prevedeva come il divario tra questa e Intel fosse destinato ad aumentare. Ora il vento pare essere cambiato – e ce lo riporta la stessa IC Insights – nonostante gli ingenti investimenti in corso da parte del colosso di Seoul (115,6 miliardi da qui a l 2030).


L’iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da Techinshop a 484 euro oppure da Trony a 600 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: