Huawei conferma l’aggiornamento a EMUI 9.1 per ben 49 smartphone

Huawei conferma l’aggiornamento a EMUI 9.1 per ben 49 smartphone

Sono passati pochi giorni dall’ufficializzazione della nuova EMUI 9.1. Grazie a questo nuovo aggiornamento sono previste diverse novità che, attualmente, sono limitate in via esclusiva alla serie Huawei Mate 20. L’azienda, però, ha appena svelato una lista importantissima contenente quasi 50 modelli di smartphone che, in tempi brevi, si aggiorneranno all’ultimo EMUI 9.1.

Si comincia, dunque, già con il Mate 20, il Mate 20 Pro, il Mate 20 X e il Mate 20 Porsche Design. Tutti questi dispositivi sono stati annunciati come compatibili con la beta pubblica. La closed beta di EMUI 9.1 sarà prevista, invece, per una serie di altri dispositivi che saranno sottoposti, dunque, ad una serie di test a livello interno e non pubblica. Naturalmente siamo in grado di fornire i modelli interessati da questo tipo di aggiornamento.

huawei emui 9.1

Si tratterà, in base a quanto promosso da Huawei, delle serie Mate 10, Mate 9, P20 e P10. Tra gli altri, sono presenti anche l’Huawei Nova 4, il Nova 3, il Nova 3i, l’Honor 8A, l’Honor 8X, il Nova 2s, l’Honor 7, l’Honor 10 e l’Honor V10. Insieme all’elenco di questi dispositivi che riceveranno EMUI 9.1 come abbiamo annunciato, Huawei ha pubblicato il nome di altri modelli compatibili con questo aggiornamento.

Si tratta di diversi smartphone ma anche di alcuni tablet di cui ne elenchiamo alcuni. Stiamo parlando del Nova 4e, del Nova 3e, dell’Enjoy 9 Plus, dell’Enjoy 8 Plus, dell’Enjoy Max, dell’Enjoy 9s, dell’Enjoy 7s, dell’Enjoy 96, dell’Honor 9 Lite, dell’Honor 8X Max, dell’Honor 20i, dell’Honor Play e dell’Honor 9i. Per quanto concerne i tablet, invece, tra i modelli compatibili troviamo l’Honor Tab 5, il MediaPad M5 Lite da 10,1 pollici, dell’M5 Lite da 8 pollici e dell’M5 da 10,3 pollici.

Non sappiamo ancora quando arriverà l’aggiornamento ad EMUI 9.1 per questi dispositivi. Rimaniamo in attesa delle prossime indiscrezioni in merito. Molto probabilmente l’elenco in questione è destinato a crescere e sapremo quanto prima quando partiranno gli aggiornamenti e verso quali modelli saranno destinati. Rimanete connessi per non perdere i prossimi dettagli specialmente se fate parte dei possessori di uno dei dispositivi appena elencati.

Fonte

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: