Honor 20 alla prova su Master Lu con Kirin 980 sfiora i 339 mila punti

L’intera serie Honor 20 è tra le più discusse e attese del momento. Insieme ad Huawei, infatti, Honor è tra i produttori cinesi che hanno in serbo le maggiori sorprese per tutti gli appassionati del settore. Abbiamo assistito da pochi giorni all’ufficializzazione del modello più “piccolo” della serie, l’Honor 20i, che ha anch’esso catalizzato su di sè l’attenzione del mondo.

Il 21 maggio, ormai è stato confermato dall’azienda, sarà invece la volta di Honor 20 che continua ad essere tra i principali protagonisti delle indiscrezioni del settore. Proprio in queste ore abbiamo saputo che Honor 20 è stato avvistato su Master Lu dove avrebbe totalizzato un ottimo punteggio finale. Il dispositivo in questione, con numero di modello YAL-AL00 risulta essere alimentato da un processore Kirin 980 di Huawei in abbinamento con 8 GB di RAM.

honor 20

In base a quanto pubblicato, Honor 20 ha totalizzato ben 338.924 punti ponendosi tra i principali top di gamma più attesi e performanti del momento. D’altra parte, non ci attendevamo altro da questo smartphone! Honor 20 sembra destinato ad essere un sicuro punto di riferimento per tutti gli appassionati di gaming che vi troveranno un buon alleato per i loro giochi preferiti.

Ed è proprio questa una delle funzionalità su cui l’azienda sta contando maggiormente nel preparare il grande evento di lancio. Il display fornisce una risoluzione pari a 2.340 x 1.080p. Aspettiamoci, dunque, grande cose sia da Honor che da Huawei che, negli ultimi mesi soprattutto, hanno dimostrato la loro completa intenzione di conquistare quanto più mercato possibile catalizzando su di loro tutte le attenzioni degli appassionati.


Source: Hardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: