Samsung Galaxy A60 e A40s ufficiali: display forato e tripla fotocamera

I nuovi midrange di casa Samsung sembrano non finire mai, era da tanto che non ne vedevamo così tanti in una sola annata. Dopo il rinnovo dell’intera line-up con un cambio nelle nomenclature ed una modifica sostanziale anche delle caratteristiche tecniche, hanno appena debuttato ufficialmente i nuovi Galaxy A60 e A40s. Entrambi si posizionano sulla fascia media, ma partiamo con le specifiche del primo perchè sono senza dubbio le più interessanti.

Samsung Galaxy A60 monta un display forato di tipo Infinity-O, proprio come il Galaxy S10. E’ però uno schermo Full HD+ da 6,3 pollici. Il processore che lo alimenta è lo Snapdragon 675, la memoria RAM ammonta a 6 GB e quella integrata è da 128 GB. Il retro a sfumatura ospita una tripla fotocamera da 32, 8 e 5 Megapixel, con aperture f/1.7 e f/2.2. Dei tre obiettivi, uno è grandangolare e uno calcola la profondità.

La batteria è da 3500 mAh e supporta la ricarica rapida a 25W, mentre il sistema operativo è Android 9 Pie. Inizialmente Samsung Galaxy A60 verrà lanciato sul mercato cinese a un prezzo di circa 260 euro, non ci sono ancora notizie riguardanti il mercato europeo. Il Galaxy A40s ha invece uno schermo Infinity-U, con notch a goccia, diagonale di 6,4 pollici, pannello Super AMOLED e Full HD+.

Il processore è un Exynos 7904, mentre non sappiamo ancora quanta RAM e quanta memoria interna sono a bordo. Anche qui abbiamo una tripla fotocamera, ma calano le risoluzioni a 13, 5 e 5 Megapixel, pur rimanendo il sensore grandangolare. Aumenta invece la capacità della batterai a ben 5000 mAh, con ricarica rapida a 15W. In questo caso il prezzo cinese ammonta a soli 200 euro.

fonte


Source: Hardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: