Moto Z4 non sarà un top di gamma? I rumor sul processore preoccupano

Il prossimo top di gamma di Motorola? Fino a qualche giorno fa non c’era alcun dubbio. Qualsiasi esperto del settore o semplice appassionato di tecnologia avrebbe infatti risposto indicando l’atteso Moto Z4. Eppure, stando alle ultime indiscrezioni, sembra che la storica azienda stia tornando sui suoi passi. Tanto per cominciare, le voci sempre più insistenti suggeriscono che il Moto Z4 non avrà affatto il tanto decantato processore Snapdragon 855, ovvero l’ultimo chip rilasciato da Qualcomm, ma bensì uno Snapdragon 675, che di certo non è la stessa cosa.

Ma le voci che emergono online fanno preoccupare anche su un altro fronte, ovvero quello relativo al comparto foto. I “leak” informano che Moto Z4 non avrà tre sensori sul lato posteriore, ma soltanto una “maxi” fotocamera da 48 MP, una sorta di “4 in 1”. Sul davanti sembra invece confermata la fotocamera da 25 MP che dovrebbe garantire dei “selfie” di grandissimo livello. Anche il display dovrebbe essere confermato: schermo da 6,4 pollici e niente “notch”.

Con delle specifiche tecniche tutto sommato di ottimo livello, sarebbe davvero un peccato se Motorola decidesse di puntare su un processore limitato dal punto di vista prestazionale, certamente inferiore a Snapdragon 855. Alcune voci sostengono che la storica azienda potrebbe lanciare due versioni, e quella “Play” verrebbe equipaggiata con Snapdragon 675: sarà vero?


Source: Hardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: