Samsung Galaxy A9 (2018) su DxOMark, ecco com’è andata

Ricordate il momento in cui il Samsung Galaxy A9 (2018) è arrivato sul mercato? Si trattava di una vera e propria innovazione dato che è stato proprio questo il primo smartphone con quadrupla fotocamera posteriore. Nelle ultime ore, comunque, DxOMark ha deciso di dire la sua sulla quad cam del Samsung Galaxy A9 2018 e quanto trapelato, bisogna ammetterlo, risulta essere abbastanza interessante.

Naturalmente, pur condividendo lo stesso numero di obiettivi, le qualità fotografiche del Samsung Galaxy A9 2018 non sono neppure paragonabili a quelle dei top di gamma. Sorprendentemente, però, risultano superiori a quelle dell’LG G7 ThinQ. Riassumiamo innanzitutto brevemente quelle che sono le caratteristiche degli obiettivi della fotocamera del Galaxy A9 2018. Ci troviamo dinnanzi ad un sensore primario da 24 MP con apertura focale f/1.7, ad un teleobiettivo da 10 MP con apertura focale f/2.4, ad un sensore da 8 MP e f/2.4 e ad un sensore di profondità da 5 MP con f/2.2.

samsung galaxy a9s

Il punteggio complessivo che il Samsung Galaxy A9 2018, con questa configurazione fotografica, ha ottenuto su DxOMark è pari a 86 punti derivanti dai 90 punti ottenuti dal comparto foto e dai 77 punti derivanti, invece, dal comparto video. La caratteristica migliore del Galaxy A9 2018 sembra essere il bilanciamento del bianco sia in ambiente interno che esterno, seguita dallo zoom che risulta in grado di catturare ottimamente i dettagli. Per quanto, invece, riguarda i video il punto di forza è indubbiamente lo stabilizzatore anche se l’autofocus risulta lavorare molto lentamente e i colori, molte volte, risultano poco saturi.

Tutto sommato, considerato che il Samsung Galaxy A9 2018 non costa molto, le caratteristiche della sua fotocamera sono di ottimo livello. Considerando, poi, che il dispositivo ha anche buone specifiche tecniche, il risultato è uno smartphone dalle buone prestazioni. Ci riferiamo, tra gli altri, ad un display Super AMOLED da 6,3 pollici, un processore Snapdragon 660, una RAM massima pari a 8 GB e uno snapper frontale, non dimentichiamolo, da ben 24 MP.

Via


Source: Hardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: