OnePlus 7 e 7 Pro avranno display fino a 6,64″ e fotocamere da 48 MP

Ormai è ufficiale: la nuova serie OnePlus 7 esordirà il prossimo 14 maggio! Saranno diversi i dispositivi che ne faranno parte dal momento che vi troveremo almeno tre smartphone ovvero l’OnePlus 7, il 7 Pro e il 7 Pro 5G. Tramite OnLeaks già a partire dalle prime settimane del 2019 abbiamo letto diverse indiscrezioni inerenti tanto l’OnePlus 7 quanto la sua variante Pro.

Quest’ultimo, ad esempio, ci è stato segnalato come un dispositivo dotato di una tripla fotocamera posteriore e di una fotocamera frontale pop-up. Sul primo, invece, si prevedono due obiettivi posteriori e un display con notch a goccia. Detto questo, nelle ultime ore sono emerse novità importanti inerenti sia la fotocamera che il display di OnePlus 7 e 7 Pro.

Partiamo dall’OnePlus 7 per il quale sono confermati un display waterdrop  da 6,4 pollici ed una doppia fotocamera posteriore con obiettivo principale da 48 MP. Il display integrerà lo scanner per il rilevamento delle impronte digitali. Passando a OnePlus 7 Pro, il dispositivo avrà un display leggermente più grande del precedente dato che sarà da 6,64 pollici. Anche in questo caso presenterà un lettore biometrico integrato.

A livello di fotocamera, ne avremo una pop-up sul fronte ed una tripla sul retro con un obiettivo primario da 48 MP, un grandangolo e un teleobiettivo. Specifiche e design di OnePlus 7 Pro sono comuni anche alla variante 5G che, come facilmente si intuisce, supporterà in più la connettività 5G. Terminiamo con quelli che saranno i prezzi dell’intera serie. Il modello base costerà tra i 549 e i 599 dollari.

Per la variante Pro potremmo trovare prezzi compresi tra 699 e 749 dollari. A costare di più sarà, naturalmente, la variante 5G per il quale si prevede un costo di circa 899 dollari. Siamo certi che ulteriori indiscrezioni non tarderanno ad arrivare specialmente man mano che ci avviciniamo al lancio. Rimanete connessi per non perderle!

https://platform.twitter.com/widgets.js


Source: Hardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: