Xiaomi proporrà uno smartphone pieghevole a “soli” 1.000€?

I primi smartphone pieghevoli da parte dei 2 brand più importanti hanno fatto il loro debutto ed è solo questione di pochi mesi affinchè sbarchino sul mercato. I loro prezzi però saranno proibitivi, essendo che partiranno da ben 2.000 euro. Ma ci penserà Xiaomi a rendere lo smartphone pieghevole più accessibile e alla portata dei consumatori, almeno secondo quanto svelato in un rapporto di un noto portale dall’India.

Pare infatti che il primo dispositivo con display pieghevole dell’azienda cinese costerà “solamente” 999 euro in Europa e 999 dollari negli Stati Uniti, mentre in India il suo prezzo sarebbe di 1087 dollari. Circa la metà rispetto a Samsung Galaxy Fold che partirà da 1980 dollari e meno della metà di Huawei Mate X che invece costerà 2600 dollari. Stando alle ultime indiscrezioni, inoltre, lo smartphone pieghevoli di Xiaomi verrà presentato tra Aprile e Giugno.

Ricordiamo che il Galaxy Fold sarà acquistabile da Maggio. Il motivo del prezzo molto più basso pare essere la collaborazione tra Xiaomi e il produttore di display Visionox che avrebbe prodotto il pannello per il suo smartphone pieghevole. Secondo i rumors il dispositivo si chiamerà Mi Fold o Mi Flex ed avrà un display di tipo OLED. Sarà equipaggiato con il processore Snapdragon 855 e con 10 GB di RAM, mentre non abbiamo alcuna informazione a proposito dell’esistenza di una variante 5G.

fonte


Source: Hardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: