Asus aggiornerà 3 Zenfone ad Android Pie tra un mese

Asus è sempre al lavoro molto alacremente per supportare via software i suoi smartphone già sul mercato e, a differenza di molti brand underground, non si limita esclusivamente a sfornare nuovi terminali abbandonando quelli già rilasciati. L’azienda di Taiwan ha rilasciato la beta di Android Pie per Zenfone Max Pro M1 e M2 a Febbraio e adesso ha annunciato la data di aggiornamento di questi due smartphone alla versione finale e stabile dell’ultima release major del robottino verde.

I due dispositivi si aggiorneranno entro il 15 Aprile e insieme ad essi ci sarà anche Asus Zenfone Max (M2).  Finchè non verrà rilasciata la versione finale, sarà possibile per tutti gli utenti aderire al programma di beta testing ed installare il firmware beta manualmente. La versione finale arriverà invece via OTA, quindi con una semplice notifica da confermare. Ricordiamo che tutti e tre questi dispositivi sono di fascia media e si caratterizzano, oltre che per un ottimo rapporto qualità prezzo, anche per una batteria molto grande.

https://platform.twitter.com/widgets.js

Asus Zenfone Max Pro M1 e M2 hanno infatti ben 5000 mAh di batteria, mentre Max M2 ha un’unità da 4000 mAh. I tre dispositivi sono stati tutti annunciati nel 2018 con Android 8.1 Oreo preinstallato, durante i mesi di Aprile e Dicembre. Ci sono anche altri smartphone Asus che si aggiorneranno a Pie: qui trovate la lista.


Source: Hardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: