Samsung Galaxy Fold: è ufficiale lo smartphone pieghevole e costa quasi 2000$

La line-up Samsung Galaxy S10 appena presentata ha già impressionato il pubblico più di quanto la maggior parte degli smartphone di Samsung abbiano mai fatto, ma il colosso sudcoreano non si è fermato qui all’evento Unpacked tenutosi questa sera. Il brand ha infatti presentato ufficialmente un dispositivo di cui si parlava da anni: stiamo parlando del suo primo smartphone pieghevole, che porta il nome di Samsung Galaxy Fold.

Un terminale che quando è piegato sembra un normale telefono, ma quando lo si apre diventa un tablet.  Esternamente c’è un normale schermo da 4,6 pollici, ma dentro si nasconde un display pieghevole enorme da 7,3 pollici con tecnologia Dynamic AMOLED.

Per garantire la migliore esperienza utente l’azienda ha sviluppato assieme a Google e agli sviluppatori di Android la funzionalità App Continuity, che permette un passaggio immediato e indolore dallo schermo esterno a quello interno durante l’utilizzo, con un adattamento istantaneo dell’interfaccia utente delle applicazioni.

samsung galaxy fold

Grazie a un’avanzata modalità di multi-tasking si potranno utilizzare 3 applicazioni sulla stessa schermata. Samsung Galaxy Fold è alimentato da un processore Snapdragon 855 accompagnato da 12 GB di RAM e una memoria UFS 3.0 da 512 GB, mentre la sua batteria è da 4380 mAh.

Ha un totale di 6 fotocamere, di cui 3 sul retro (12 + 12 + 16 MP, stessa configurazione di Galaxy S10), una frontale in corrispondenza del display da 4,6 pollici (10 MP f/2.2) e 2 all’interno (10 + 8 MP), dove c’è lo schermo da 7,3 pollici. E’ stato annunciato sia in versione LTE che in versione 5G. Sarà in commercio dal 25 Aprile e il prezzo sarà di ben 1980 dollari, equivalenti a quasi 1750 euro al cambio attuale.


Source: Hardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: