LPDDR5 ufficiali, memorie fino a 6400 MT/s per smartphone e dispositivi mobili

Il consorzio JEDEC ha ufficializzato il nuovo standard per memorie LPDDR5 (JESD209-5), un netto salto in avanti per quanto riguarda le prestazioni dei dispositivi mobili di prossima generazione. Di memorie LPDDR5 si era già parlato la scorsa estate con le prime soluzioni Samsung | Samsung LPDDR5: DRAM per smartphone e portatili di nuova generazione | lasciando intuire le ottime potenzialità di queste memorie, ora confermate dalle specifiche ufficiali JEDEC.

Stando a quanto riporta il comunicato, le nuove LPDDR5 (Low Power Double Data Rate 5) sono il 50% più veloci rispetto alle attuali LPDDR4 offrendo un data-rate fino a 6400 MT/s; la banda passante in questo caso (6400 MT/s) sarà di 51,2 GB/s per singolo chip.


Le memorie LPDDR5 presentano un’architettura multi-clocking con 16 banchi programmabili e introducono due nuovi comandi che aiutano a migliorare l’efficienza energetica del chip. Si tratta di Data-Copy e Write-X, operazioni che in sostanza riducono la necessità di trasmissione dei dati.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE


Source: Hardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: