Il primo smartphone iQOO di Vivo avrà Snapdragon 855 e 12 GB RAM

Quanto suggerito dalle indiscrezioni pare essere diventato realtà: il primo smartphone del nuovo sub-brand iQOO lanciato pochi giorni fa da Vivo sarà un vero top di gamma. E si tratterà anche di un dispositivo pensato particolarmente per il gaming. Un nuovo teaser ufficiale svela tutto ciò insieme ad alcune caratteristiche chiave che lo caratterizzeranno. L’immagine, pubblicata sulla piattaforma di microblogging Weibo, non lascia spazio ad interpretazioni: il dispositivo sarà alimentato dal processore più potente attualmente in commercio nel mondo Android.

Stiamo parlando dello Snapdragon 855 di Qualcomm, e c’erano poche altre alternative per uno smartphone da gaming. Il dispositivo iQOO avrà inoltre una RAM da ben 12 GB ed una memoria integrata da 256 GB. Non mancherà una batteria da 4000 mAh utile per lunghe sessioni di gioco con una singola carica. La batteria potrà essere ricaricata attraverso una porta USB-C, e su questo c’erano ben pochi dubbi.

iqoo

Il terminale si caratterizzerà poi per la presenza di una modalità Super HDR per la fotocamera, quindi i colori degli scatti dovrebbero essere rilevanti. Una seconda immagine pubblicata sempre su Weibo conferma la presenza a bordo dello smartphone iQOO di un lettore di impronte digitali in-display. Infine, è stata confermata una tecnologia di ricarica rapida a 44W, con una potenza superiore alla tecnologia Dash Charge di OnePlus ed anche a quella dei terminali Huawei.


Source: Hardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: