Samsung Galaxy S10+ nella variante 12GB/1TB batte ogni record su AnTuTu e Geekbench

Il 20 Febbraio verrà finalmente ufficializzata la line-up Samsung Galaxy S10 e quest’anno conterrà lo smartphone sulla carta più potente mai realizzato in assoluto se consideriamo le specifiche hardware. La versione Plus arriverà in una configurazione con 12 GB di memoria RAM ed una memoria interna da 1 TB, qualcosa di mai visto finora. Proprio questa variante è stata appena testata sulle 2 più importanti piattaforme di benchmark per dispositivi mobili: AnTuTu e Geekbench.

Su entrambi i portali sono stati registrati punteggi spettacolari. Samsung Galaxy S10+ ha totalizzato ben 326185 punti su AnTuTu e nessuno smartphone Android era mai arrivato a tanto. La piattaforma ha anche svelato la presenza di un display Full HD+ (strano non ci sia un pannello Quad HD+), di un processore Exynos 9820 (si tratta quindi della versione europea del terminale) e di Android 9 Pie già installato. Con lo stesso codice di modello SM-G975F, lo smartphone è apparso anche sui listini di Geekbench nella stessa configurazione.

Qui i punteggi sono di 4450 in single-core e 9753 punti in multi-core. Anche in questo caso abbiamo punteggi tra i più alti nell’intero settore degli smartphone. Samsung Galaxy S10+ potrebbe finalmente colmare il gap prestazionale che c’è tra il colosso sudcoreano e le più importanti aziende cinesi come OnePlus e Xiaomi, note per offrire dispositivi più veloci e fluidi anche se magari meno validi sotto altri punti di vista.

via


Source: Hardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: