I primi scatti da Xiaomi Mi 9 mostrano le potenzialità della fotocamera posteriore

Lo Xiaomi Mi 9 è sempre più vicino al lancio! Ed è inevitabile, in questi casi, che il dispositivo diventi protagonista delle principali indiscrezioni del momento. Ed in effetti dobbiamo riconoscerlo, ultimamente riceviamo news sullo smartphone cinese praticamente ogni giorno. E proprio nelle ultime ore, direttamente da Xiaomi, sono arrivate importanti novità sulle capacità fotografiche dello smartphone che sono state messe alla prova attraverso un paio di scatti pre-lancio. 

Proprio grazie alla condivisione di tre immagini che un funzionario Xiaomi ha diffuso direttamente, possiamo vedere quelle che saranno le potenzialità della fotocamera soprattutto in termini di risoluzione. Sfortunatamente, Weibo ha compresso leggermente le immagini ma nonostante questo la qualità delle stesse è indiscussa e sempre facilmente riscontrabile.

xiaomi mi 9
xiaomi mi 9
xiaomi mi 9

In base a quanto abbiamo appreso dalle indiscrezioni passate, lo Xiaomi Mi 9 arriverà con una tripla fotocamera posteriore il cui obiettivo principale avrà una risoluzione di 48 MP. Seguiranno un sensore da 12 MP e un obiettivo ToF. In definitiva, l’obiettivo principale da 48 MP fa davvero egregiamente il proprio lavoro!

A cambiare rispetto al Redmi Note 7 è il tipo di sensore dal momento che si parte da un Samsung ISOCELL GM1 Ultra Clear ad un Sony IMX600. Sicuramente ci tocca attendere l’arrivo di ulteriori immagini per comprendere al meglio quali saranno le potenzialità dello smartphone. Per vedere le foto a piena risoluzione usate il link qui sotto.

Fonte


Source: Hardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: