Xiaomi Mi Max 4 e Mi Max 4 Pro, emersi i primi rumors con specifiche tecniche e prezzi

La serie Mi Max di Xiaomi è stata protagonista delle scene, lo scorso anno, a luglio con il lancio dello Xiaomi Mi Max 3. A luglio 2019, quindi manca comunque ancora tanto, dovrebbe essere la volta del successore, lo Xiaomi Mi Max 4. E proprio nelle ultime ore, sul noto sito cinese Weibo, sono trapelati dei rumors interessanti su questo smartphone e sulla sua variante Pro. Ci stiamo riferendo alle prime caratteristiche e ai prezzi che potrebbero contraddistinguere i due nuovi phablet cinesi.

Vediamo un po’ più da vicino cosa dovremmo aspettarci dallo Xiaomi Mi Max 4 e dal suo fratello maggiore. In base a quanto trapelato, lo Xiaomi Mi Max 4 sarà dotato di un enorme display da ben 7,2 pollici. Sicuramente uno dei più ampi di cui abbiamo parlato fino a questo momento! Ad alimentare il dispositivo ci penserà il processore Snapdragon 660 di Qualcomm in abbinamento con una RAM pari a 4 e 6 GB e ad una memoria interna compresa tra 64 e 128 GB.

Sul retro dovremmo trovare una doppia fotocamera come nel caso del predecessore. Uno degli obiettivi sarà un sensore Samsung ISOCELL GM1 da 48 MP. Xiaomi Mi Max 4 eseguirà Android Pie 9 con MIUI 11 e sarà equipaggiato con una super batteria da ben 5.800 mAh di capacità con supporto alla ricarica rapida 18W. Per quanto, invece, riguarda lo Xiaomi Mi Max 4 Pro, questo avrà specifiche più avanzate. Sarà alimentato da uno Snapdragon 675 di Qualcomm in abbinamento, a quanto pare, con una sola variante di RAM da 4 GB e una sola variante di memoria da 64 GB.

Avrà una doppia fotocamera con obiettivi da 20 e 48 MP. Altra caratteristica sarà quella dello scanner biometrico integrato nel display. Queste sono le specifiche finora note anche se ricordiamo che si tratta sempre di rumors e che nulla è stato confermato in via ufficiale. Molti aspetti di questi due modelli sono, in definitiva, simili ai recenti Redmi Note 7 e 7 Pro.

Chiudiamo con i prezzi  che si manterranno, almeno per la versione standard, al di sotto dei 300 dollari. Si partirà, infatti, da un minimo di 238 dollari per la variante con 4 GB di RAM e 64 GB di memoria e si arriverà ad un massimo di 298 dollari per quella con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria passando per i 268 dollari della versione con 6 GB di RAM e 64 GB di memoria interna. Non rimane, dunque, che attendere ulteriori indiscrezioni che confermino o smentiscano quanto trapelato finora. Staremo a vedere!

Via: Bgr


Source: Hardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: