LG, un 2018 a gonfie vele ma un Q4 sottotono. Mobile ancora in perdita

Anno finanziario da record per LG, nonostante l’ultima trimestrale sottotono; una storia molto simile a quella di Samsung, di cui condivide anche parte delle ragioni. Ma andiamo con ordine: il fatturato dell’intero anno è pari a 54,4 miliardi di dollari, mentre i guadagni netti raggiungono i 2,4 miliardi, una crescita del 10 per cento rispetto al 2017. LG indica profitti record per le divisioni elettrodomestici e home entertainment.


Il fatturato del quarto trimestre è invece pari a 13,99 miliardi di dollari, un calo del 7 per cento su base annua; i guadagni precipitano a 67,1 milioni di dollari. È circa l’80 per cento in meno dell’anno scorso, principalmente a causa delle scarse vendite di smartphone e altri device mobile. Come sappiamo, negli scorsi mesi LG ha messo in moto un ambizioso piano di ristrutturazione dell’intera divisione mobile, chiamando al timone il dirigente che ha fatto la fortuna del settore TV. Per il 2019, la società cercherà di innovare quanto più possibile, puntando sul 5G e su form factor non convenzionali (al MWC 2019 arriverà addirittura uno smartphone senza touch).


Per quanto riguarda i TV le cose per ora vanno bene, e LG punta soprattutto sui TV OLED top di gamma e su quelli UHD di grandi dimensioni per incrementare ulteriormente fatturato e profitti. Tuttavia, gli analisti osservano che la concorrenza nel settore si sta facendo sempre più intensa, soprattutto a causa dei produttori cinesi, quindi sono incerti sulle prospettive future.


Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone XS, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 880 euro oppure da Unieuro a 1,154 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE


Source: Hardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: